Rocca d’Arce, il pittore Luigi Centra dona una delle sue opere alla comunità religiosa

Il pittore Luigi Centra ha donato una delle sue opere alla comunità religiosa di Rocca d’Arce.

In occasione della festività di San Rocco, celebrata nella ridente cittadina ciociara il 12 settembre, l’artista di Veroli ha donato un quadro da lui realizzato raffigurante la figura del Santo di Montpelier.

La cerimonia di consegna si è svolta alla presenza del sindaco, Rocco Pantanella, e del suo omonimo vicesindaco.

Da sempre Luigi Centra è legato a Rocca d’Arce: diverse, infatti, sono state le mostre che si sono svolte nella cittadina ciociara e molteplici le opere che negli anni il maestro Centra ha donato alla cittadinanza rocchigiana.

E presso il teatro comunale “Federico II”, appunto, sono custodite le sue opere. L’amministrazione Pantanella, infatti, ha riservato una sala della struttura che ospita il teatro al maestro Centra.

Andrea Pantanella

 

Fonte

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *